Gli Sport

Nonostante la disabilità visiva si possono praticare anche degli sport.

Io ho praticato lo sci e l’equitazione.

Non vi sembra incredibile che io, “senza occhi”, sia riuscito a fare questi sport?!

Incredibile, oggi, a distanza di tempo, me lo dico da solo…

Il punto è che in tutto, bisogna avere il coraggio di buttarsi e tentare… quale potrebbe essere la controindicazione? Ve lo dico io: un piccolo fallimento… beh, allora, se si dovesse verificare… punto e a capo… andiamo avanti con un’altra sfida.

Non è forse il bello della vita?

Si impara anche dalle cadute… e io sono caduto alcune volte da cavallo, ma poi ci sono risalito.

E’ chiaro il concetto vero?!

SCI

Un gruppo di persone del C.A.I. (Club Alpino Italiano) si sono impegnate ad insegnarci a sciare.

Si raggiungevano le piste non con gli impianti di risalita tradizionali ma con gli sci dotati di pelli di foca (strisce adesive studiate per impedire allo sci di scivolare all’indietro andando in salita).

Che fatica:)

Nella discesa ognuno di noi aveva un istruttore (davanti o dietro) che ci indicava la pista da seguire.

Ancora non mi conoscete… ma, secondo voi, una persona come me poteva seguire solo le loro indicazioni…?!

Diciamo semplicemente che qualche volta mi sono auto-inventato delle nuove piste:)

EQUITAZIONE

Ho iniziato ad andare a cavallo con un gruppo di ippoterapia (ehi, non è una cosa che si mangia eh?!).

Ero il solo non vedente, era praticamente un esperimento su come poteva essere utile questa terapia per i ciechi.

Ben presto si rivelò un successo: era l’unica occasione in cui ero io che “guidavo” il cavallo mentre normalmente erano gli altri che “guidavano” me.

Andavo al passo, al trotto e anche al galoppo, non solo all’interno del maneggio ma anche nei prati e nei boschi (logicamente accompagnato da altre persone a cavallo).

Vedendo che me la cavavo bene, il mio istruttore mi propose di iniziare a saltare gli ostacoli.

Io accettai e imparai a superare gli ostacoli nel vero senso della parola.

Trovo sia una perfetta metafora di vita…

SALTARE GLI OSTACOLI… superare e vincere gli ostacoli… e non stò a raccontarvi quanti ne ho dovuti vivere in questa vita dove, per me, regna il buio… ma un buio solamente apparente…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *